COSA DEVI FARE?

* Scorri per visualizzare gli elementi selezionati *

Misura delle velocità delle onde P e S e dei moduli elastico dinamici del calcestruzzo o muratura con tecnica tomografica


STRUMENTI
PROGETTI

Misura delle velocità delle onde P e S e dei moduli elastico dinamici dei terreni, mediante utilizzo di una coppia di fori

STRUMENTI
PROGETTI

Misura del rapporto spettrale e frequenza di risonanza di terreni e strutture.

STRUMENTI
PROGETTI

Controlli non distruttivi di tipo vibrazionale  in elementi di fondazione per definizione del  quadro fessurativo dell'elemento indagato.

STRUMENTI

Il cross-hole è un metodo di analisi non distruttivo che permette di effettuare un'accurata verifica, ad alta risoluzione, della qualità delle strutture di fondazioni profonde (quali pali, diaframmi, ecc,) mediante l'utilizzo degli ultrasuoni per definizione del quadro fessurativo dell'elemento indagato.

Viene utilizzato anche negli interventi di consolidamento dei terreni di fondazione, ma anche per l'analisi di strutture fuori terra.


STRUMENTI

Il prelievo diretto di campioni in opera permette di ricavare parametri di grande utilità ai fini della valutazione delle caratteristiche meccaniche (deformazione e resistenza) e chimico-fisiche dei materiali indagati.

Il carotaggio consiste nel prelievo, in situ, di provini cilindrici di cls mediante una macchina carotatrice a corona diamantata.

Si possono effettuare prelievi di carote con differenti diametri, per poi sottoporle a prove di schiacciamento. Questo è un metodo diretto, in quanto fornisce una misura della resistenza a compressione, senza l'impiego di correlazioni con altri parametri.

Di diverso utilizzo sono invece i micro-carotaggi (diametri della corona 40-60 mm) e solitamente utili per tarare la strumentazione utilizzata per indagini ultrasoniche e/o per effettuare un’ispezione puntuale e semi-distruttiva di elementi murari o di calcestruzzo.


PROGETTI